Menu

ILMAONLINE.EU

Programmi della Scuola di Musica Antica

Corso di canto: solisti

I

corsi di canto riprendono e sviluppano la lunga esperienza maturata da Gian Paolo Fagotto nell'insegnamento della tecnica e dello stile della musica vocale antica.

La formazione vocale impartita dalla Scuola sviluppa le potenzialità naturali della vocalità di ciascun allievo, senza alcuna forzatura, in un percorso definito in modo assolutamente individuale attraverso una valutazione prudente delle possibilità, delle doti e delle problematiche specifiche.

Ciò significa anche che per nessun allievo si definisce a priori una formazione "barocca" o "moderna", "cameristica" o "operistica", "solistica" o "corale", ma di ciascuno si osserva la naturale evoluzione vocale, rispettando la direzione nella quale essa conduce. Ciò vale, a maggior ragione, anche per la definizione del tipo vocale e conseguentemente del repertorio preferibile.

L'esperienza mostra che in questo modo, anche se il tempo di formazione può essere leggermente più lungo rispetto ad altre metodologie, si elimina del tutto il rischio di indurre in chi studia il formarsi di abitudini vocali non utili o addirittura potenzialmente pericolose per la voce.

Naturalmente, viene posta un'attenzione speciale a quelle caratteristiche tecniche ed espressive che sono proprie del repertorio antico e che vengono sviluppate nel più completo rispetto dei dati della musicologia e delle fonti teoriche e pratiche del passato.

 

Per ulteriori informazioni, contatta il docente.

Corso di canto: cori e coristi

I corsi per cori della Scuola di Musica Antica affrontano tutte le principali tematiche relative all'emissione vocale: respirazione, registri, punti di risonanza, formazione delle vocali e così via.

Le lezioni tengono conto delle differenze di emissione tra le varie sezioni del coro e pongono riparo ai principali problemi che le caratterizzano (ad esempio soprani stimbrati o con poca estensione, contralti con suono debole o soffocato, tenori calanti, bassi stimbrati, squilibri di volume tra le varie sezioni eccetera). Viene posta attenzione a particolari tematiche che interessano l'intero coro (difficoltà nell'emissione dei piani, problemi di intonazione, difficoltà nell'esecuzione della dinamica eccetera), con particolare riguardo alla costruzione di un "suono" collettivo ricco ed armonioso, adatto al repertorio del coro.

Normalmente le lezioni si tengono nella sede del coro ma sono possibili stage o fine-settimana di studio con ospitalità gratuita a Palazzo Gerometta. Le date vengono concordate fra docente e coro interessato.
Ai singoli coristi interessati invece a lavorare a fondo e da soli sui propri problemi vocali si consiglia di scegliere le lezioni individuali (corsi per solisti), mentre chi preferisce un approccio meno impegnativo può scegliere le lezioni in gruppo. I corsi per gruppi di coristi offrono ad intere sezioni o a coristi appartenenti a sezioni diverse la possibilità di uno studio collettivo che affronta problemi comuni insieme a problemi individuali del corista in una situazione più rilassata rispetto ai corsi individuali, ma comunque utile e proficua, specialmente per coristi particolarmente giovani o per persone che intendono intervenire solo su alcune particolari problematiche e non sul complesso della voce. I corsi per gruppi di coristi si tengono nella sede e negli orari di volta in volta stabiliti per le lezioni, ma possono essere tenuti anche nella sede del coro.

 

Per ulteriori informazioni e per ogni chiarimento, si consiglia di contattare il docente.


 

Un momento di studio a Palazzo Gerometta

Un momento di studio prima della lezione a Palazzo Gerometta, nel 2007

 

 

torna su

 

«Il profumo della bellezza, ovunque essa si trovi»

 

ventennale