Menu

ILMAONLINE.EU

ILMAestate
Violoncello barocco (Jones)

Programma
Docente Catherine Jones

 

I

l corso prevede lezioni individuali dove gli studenti potranno affrontare e approfondire il repertorio solistico dello strumento con criteri storici a partire dalle prime sonate seicentesche per basso (Selma y Salaverde, Ortiz, madrigali diminuiti Ancor che col partire, Vestiva i colli, Bassano: Susanna un jour) attraverso il repertorio barocco veneziano (Vivaldi, Benedetto Marcello), napoletano (Francischello, Leo, Lanzetti) fino alle sonate virtuosistiche tardo barocche e in stile galante per violoncello e basso continuo della seconda meta' del 700 (Boccherini, Cirri).
Nelle lezioni individuali ci si dedicherà inoltre allo studio di brani di musica da camera in collaborazione con le altre classi del corso.
Si porrà particolare attenzione al repertorio cameristico che prevede il violoncello obbligato.
Saranno scelte arie da opere, cantate ed oratori settecenteschi dove il violoncello abbandona il ruolo di strumento di continuo per diventare solista con il cantante (Haendel , Alcina: aria di Morgana Credete al mio dolore/ Haendel, Alexander's Feast: Softly Sweet/ Haendel, Ode for St.Caecilia: What passion cannot raise/ Sammartini, The Judgement de Paris: Fairest She all nymphs / A.Scarlatti, Il Giardino di Rose/ A.Caldara, Maddalena ai piedi di Cristo: Pompe inutili).
Per alcune di queste arie si richiedera' all'allievo di "improvvisare" una breve cadenza solistica come previsto in partitura.
Altro oggetto imprescindibile di studio saranno le 6 Suites per violoncello solo di J.S.Bach analizzate attraverso la comparazione dei manoscritti e l'importante testo di Anner Bylsma sul fraseggio e le arcate di queste composizioni, The Fencing Master.
Se gli studenti si volessero concentrare sull'aspetto propriamente tecnico affronteranno sempre con criteri storici gli Etudes di Duport in edizioni appropriate da me suggerite.
Il repertorio verrà preventivamente concordato tra me e gli allievi su mio suggerimento e consiglio.

 

Per questo corso è disponibile la formula ridotta (3 giorni, una lezione al giorno) o la formula completa (sempre tre giorni, ma due lezioni al giorno): vedi qui.

 

Prerequisiti per partecipare al corso

Saranno accettati tutti gli iscritti fino ad esaurimento dei posti disponibili, a discrezione del docente.

 

Link utili

 

 

 

separatore

 

Baroque cello (Jones)

 

T

he baroque cello course consists of individual lessons where students can study and deepen their knowledge of the solo cello repertoire within the parameters of the 17th and 18th century stylistic techniques. Beginning with bass instrument sonatas from the early 17th century (Selma y Salaverde, Ortiz, Madrigals in diminution; Ancor che col partire, Vestiva i colli) through the Venetian baroque repertoire (Vivaldi, Marcello) the Neapolitan repertoire (Francischello, Leo, Lanzetti) until the late baroque galante style of Boccherini and Cirri in the second half of the 18th century.
The individual lessons will also include the study of Chamber Music and the art of continuo in collaboration with other classes of the course. Particular attention will be given to the repertoire that includes cello obbligato and where posssible the student can focus on Arias from Operas, Cantatas and Oratorios of the 18th Century where the cello abbandons its role as a continuo instrument, and becomes a soloist alongside the singer. (Handel; Alcina, Aria di Morgana "Credete al mio dolore" Handel; Alexander's Feast "softly sweet", Handel; Ode for Saint Cecilia "what passion cannot raise", Sammartini; The Judgement of Paris "Fairest she all Nymphs", A. Scarlatti; Il Giardino di Rose, A. Caldara; Maddalena ai piedi di Cristo "Pompe inutile") For some of these arias the student will be required to improvise a brief cadenza, as indicated by the score.
The six suites of Bach will also be studied and analysed through a comparison of the manuscripts and the important text of Anner Bylsma on the phrasing and bowing, "The Fencing Master".
If students wish to concentrate on technique the recommended study will be the Etudes of Duport in an appropriate edition as suggested by the professor.
All repertoire can be discussed in advance and suggestions and advice given where needed.

 

If You register for 6 lessons, you will attend two lessons a day: see here.

 

Useful links

 

 

torna su

 

«Il profumo della bellezza, ovunque essa si trovi»

 

ventennale