Menu

ILMAONLINE.EU

Pagina Facebook

separatore

Vuoi altre informazioni?

Mandaci una mail

Perle 2018-2019
Festival Internazionale di Musica Antica
Sezione invernale

Scarica la locandina

Dopo l'esaltante sezione estiva, il cui momento culminante è stato l'indimenticabile Concerto Grosso del 1° agosto a San Vito al Tagliamento, e quella autunnale con i due fantastici concerti di William Dongois e Roberto Loreggian, Perle ricomincia con la sezione invernale, che propone due straordinari concerti con interpreti internazionali ed un ultimo evento con I Traversieri.

 

Il Natale Ortodosso

Cantate per soprano e viola da gamba

Musiche per ensemble di flauti traversi

 

 

separatore

 

 

CORO DELL’EX-CATTEDRALE
DI S. IRENE - ATENE

Il Natale Ortodosso

Coro S. Irene Atene


Domenica 13 gennaio 2019, ore 17.00

Pordenone, Chiesa del Cristo

Ingresso libero


Con la collaborazione
dell'Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Post-bizantini, Venezia,

e della Chiesa del Cristo, Pordenone

 

Unica occasione in Italia per ascoltare il coro, fondato nel 1980 da Lycourgos Anghelopoulos, il celeberrimo esperto di musica bizantina che tanto ha contribuito alla conoscenza anche fuori dalla Grecia dello straordinario repertorio liturgico greco-ortodosso. Il gruppo di sette cantori, ora diretto da Michail Zampas, esegue un programma che comprende inni di Natale e di Epifania del cosiddetto Dodekaimeron, esempi significativi di musica liturgica di grandissimo fascino e di raro ascolto in Italia. Il concerto fa parte della serie dedicata da Perle al repertorio liturgico delle chiese cristiane antiche non cattoliche, serie per la quale un anno fa si sono esibiti i Cantori della Chiesa Copta d’Egitto in un concerto che ha destato l’entusiasmo del folto pubblico presente. L’esibizione di quest’anno del gruppo di Atene è stata organizzata con la collaborazione dell’Istituto Ellenico di studi bizantini e post-bizantini, un’istituzione ufficiale del governo greco con sede in Italia (a Venezia), con la quale Perle collabora.

Vale veramente la pena di ascoltare gli eredi della tradizione musicale della Chiesa di Costantinopoli, una tradizione antichissima che pur avendo 15 secoli di storia alle spalle è però oggi ancora viva e vitale.

 

 

separatore

 

 

AMANDA FORSYTHE
CRISTIANO CONTADIN
ILMAorchestra

Cantate per soprano,
viola da gamba
e orchestra

Amanda Forsythe

Domenica 20 gennaio 2019, ore 17.00
Pordenone, Chiesa ex- Convento di S. Francesco
Ingresso libero

 

Cristiano Contadin, il noto violista da gamba, insieme ad Amanda Forsythe e ad ILMAorchestra sta registrando come direttore e solista un CD dedicato a Johann Gottlieb Graun (compositore tardo barocco tedesco considerato uno dei più grandi violinisti dei suoi tempi) e contenente composizioni mai eseguite in tempi moderni per soprano, viola da gamba concertante ed orchestra. Questo concerto proporrà appunto il contenuto del CD, con le affascinanti cantate di Graun ed un virtuosistico concerto per viola da gamba solista ed orchestra.

Il celebre soprano americano Amanda Forsythe, notissima in ruoli belcantistici (Rossini) e barocchi (Haendel, Pergolesi ecc.), si è già esibita per Perle l’estate scorsa, in un concerto a San Vito al Tagliamento dal quale molto pubblico è rimasto escluso per l’esaurimento dei posti disponibili. Grazie al progetto di Cristiano Contadin, la Forsythe ritorna ora sempre con ILMAorchestra, lo straordinario gruppo di concertisti su strumenti d’epoca, creato nell’ambito dei corsi internazionali di musica antica ILMAestate (anch’essi organizzati da Antiqua), che comprende al proprio interno nomi di prestigio internazionale come il violinista Federico Guglielmo ed il clavicembalista Roberto Loreggian. Un concerto da non perdere assolutamente.

 

 

separatore

 

 

 

I TRAVERSIERI
Strumenti originali

Musiche per ensemble
di flauti traversi
tra ‘700 e ‘800

I Traversieri

Sabato 26 gennaio 2019, ore 17.00
Casiacco di Vito d’Asio, Auditorium

Ingresso libero


Con la collaborazione
del Comune di Vito d'Asio e dell'Associazione Culturale Antica Pieve d'Asio

 

 

L’ultimo concerto di Perle 2018 è quello tenuto dall’ensemble I Traversieri, un gruppo di cinque flautisti traversi che si esibisce su strumenti d’epoca, usando traverse rinascimentali per il repertorio più antico, flauti traversieri barocchi per il Seicento ed il Settecento e strumenti del periodo Classico nei casi in cui, come per questo concerto, il repertorio preveda musiche scritte fra la fine del Settecento e l’inizio dell’Ottocento. Il programma che sarà eseguito all’auditorium di Casiacco di Vito d’Asio sabato 26 gennaio è molto godibile e di grande raffinatezza e mette pienamente in risalto le caratteristiche sonore veramente rare di quest’ensemble. Durante lo spettacolo, alla musica si accompagneranno letture di pagine in friulano scritte nell'epoca delle musiche e scelte da Gianni Pascoli.

 

separatore

 

Perle
Festival Internazionale di Musica Antica
è sostenuto dalla
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

 

separatore

 

Vuoi altre informazioni? Mandaci una mail

More questions? E-mail us

I nostri corsi di musica antica: Guarda qui

I nostri fantastici docenti: Guarda qui

 

separatore

 

I.L.M.A
Istituto Laboratorio di Musica Antica
è promosso dalla
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
e dall'Associazione Antiqua

 

separatore

 

Per seguirci giorno per giorno:

www.facebook.com/istitutoilma

 

 

torna su

 

«Il profumo della bellezza, ovunque essa si trovi»

 

ventennale