Menu

ILMAONLINE.EU

ILMAinverno

T

utti sentiamo il bisogno di non aspettare un altro anno per ricominciare a lavorare con il nostro docente ILMAestate. È dunque giunta l'ora di riprendere da dove abbiamo interrotto (o anche, per chi è nuovo, di cominciare da zero).

Per questo, su sollecitazione di tanti amici, ILMA ha creato ILMAinverno, una serie di brevi corsi residenziali con i docenti di ILMAestate, pensati per mantenere aggiornati gli allievi che hanno frequentato i corsi estivi o per nuovi allievi, che non abbiano la possibilità di frequentare d'estate o che vogliano arrivare ai corsi estivi in forma.

Ma c'è di più. ILMAinverno consente anche a chi non ha il tempo o le possibilità di frequentare un corso impegnativo ed intensivo, come ILMAestate, di seguire brevi stage (di solito nel fine settimana) sia con docenti ILMAestate, sia con altri insegnanti, anche su materie molto particolari. Inoltre, ILMAinverno consente ai docenti dei corsi annuali della Scuola di Musica Antica di realizzare attività speciali a cui partecipano alcuni allievi già iscritti più altri allievi esterni, come stage e laboratori su tematiche particolari (vedi qui i corsi ILMAinverno già realizzati).

Ci troviamo di volta in volta a Palazzo Gerometta, sede dell’ILMA, una villa veneta che sorge a Clauzetto, in un bellissimo posto a circa 700 metri sulle Prealpi Carniche (come arrivarci? Vedi qui). Gli iscritti studieranno e risiederanno nel Palazzo, dove saranno anche preparati e consumati i pasti: niente perdite di tempo, niente stress, tutto il tempo dedicato alla musica.

La quota di partecipazione offre condizioni eccezionali: l'alloggio è offerto gratuitamente, quindi niente spese extra di albergo. Il Palazzo dispone di 12-14 posti letto (due camere doppie e due camere a quattro-cinque letti), oltre alla camera singola per il docente, che può ospitare anche il coniuge ed un figlio. I pasti si preparano e si consumano nella cucina del Palazzo (gli acquisti di generi alimentari sono autogestiti e a carico degli iscritti). Dunque una formula simpatica, estremamente concentrata e di tutto risparmio, utile anche per rinsaldare i vincoli di amicizia fra i corsisti.

 

Una lezione di Flauto

 

Lezione durante uno dei corsi ILMAinverno 2010 con Luigi Lupo (a sinistra)

 

 

torna su

 

«Il profumo della bellezza, ovunque essa si trovi»

 

ventennale