Menu

ILMAONLINE.EU

Questo sito

A

bbiamo deciso di rifare il sito ilmaonline.eu perché lo volevamo più funzionale, ma anche più bello. La musica antica non è un obbligo: se proprio vogliamo occuparcene, che almeno sia circondata dalle cose "giuste".

Ho personalmente curato le scelte grafiche del sito. La cornice di ogni pagina utilizza (con lievi modifiche per esigenze di funzionalità) la cornice originale del frontespizio di un'opera che ha fatto storia, la "Storia della musica", appunto, di Padre Martini (ed. 1781), il celeberrimo teorico e compositore che fu maestro, fra l'altro, di Mozart e J. Chr. Bach. In home page, inoltre, è inserita l'immagine decorativa originale presente nel frontespizio.

Queste prime scelte hanno richiesto coerenza: così, tutti i capilettera (fra cui la 'A' con cui comincia questa pagina) provengono anch'essi da un'opera della seconda metà del Settecento, la virtuosistica Calligraphia Latina di Johann Georg Schwandner, pubblicata nel 1756, che presenta esclusivamente decorazioni realizzabili a penna d'oca e inchiostro (in fondo a questa pagina, un altro bellissimo esempio).

Per quanto riguarda le foto, invece, ho voluto che fossero tutte "moderne", ed in particolare tutte legate all'attività didattica svolta dall'ILMA in questi ultimi anni. Si tratta (salvo dove espressamente indicato) di scatti realizzati da noi di Antiqua durante i corsi, i concerti finali, gli stage e le attività didattiche organizzate in questi anni. Il sito permette di vedere diversi gruppi di foto sotto forma di slideshow, cliccando sull'apposito link in homepage e sulle foto in numerose pagine interne. Le slideshow mostrano automaticamente le foto in sequenza; per chiudere, cliccare sul tasto di chiusura o su un punto qualsiasi dello schermo fuori dal visore.

 

separatore

 

Diverse sono le novità "tecniche" che rendono l'uso del sito più agevole, ad esempio i moduli di registrazione online (per ILMAestate, ILMAinverno e la Scuola di Musica Antica), l'invio di messaggi direttamente dal sito, l'accorpamento dei contenuti di alcune pagine e il loro inserimento in pratiche schede che si aprono con un clic (esempio) e così via.

Il sito si adatta automaticamente allo schermo del dispositivo con cui viene guardato, perciò per cellulari e schermi stretti (es. tablet messi in verticale) testo, immagini e slideshow si ridimensionano in modo da occupare tutto lo schermo ed essere perfettamente leggibili (gli elementi decorativi laterali vengono nascosti per liberare spazio).

Per quanto riguarda la navigazione, per chi naviga con schermi piccoli il menu va a posizionarsi in alto a sinistra. Chi invece usa schermi grandi o il computer continuerà a vederlo nella parte sinistra della cornice. A destra, speculare rispetto al menù, si trova invece sempre la Bacheca, che contiene suggerimenti o link utili ogni volta diversi, dipendenti dal contenuto della singola pagina.

Per rendere migliore l'esperienza della navigazione nel sito, suggerisco di massimizzare la finestra del programma e di ridurre al minimo le barre che tolgono spazio. Agli utenti di Internet Explorer raccomando inoltre di controllare che sia assolutamente disattivata la funzione 'visualizzazione compatibilità' per questo sito (si trova nel menù Strumenti) perché rovinerebbe tutta la composizione delle immagini che inquadrano la pagina e sottostanno al menù ed alla Bacheca.

 

separatore

 

Noi tutti speriamo che, da appassionato di musica antica, ti trovi a tuo agio in queste pagine, ma soprattutto che questo sito ti sia utile. Saremo lieti di leggere critiche ad eventuali errori - sempre possibili - e suggerimenti utili, che puoi inviarci cliccando qui.

 

Gian Paolo Fagotto
direttore artistico

ILMA

 

I come ILMA, da J. G. Schwandner, 1756 - torna al testo

 

 

torna su

 

«Il profumo della bellezza, ovunque essa si trovi»

 

ventennale